Il ristorante gastronomico dell’ Albert 1er - Chanomix

Il ristorante gastronomico dell’ Albert 1er, titolato con due stelle sulla Guida Michelin, propone una cucina tradizionale che accoglie influenze gastronomiche del Piemonte, della Savoia e del Mediterraneo.
Il menù ci fa viaggiare, a seconda delle stagioni, entro queste grandi regioni gastronomiche.


L’albergo Albert 1er, famoso da più di un secolo, non smette di evolversi.
Così anche il ristorante gastronomico dell’Albert 1er, premiato con due “macarons” dalla Guida Michelin, non è rimasto estraneo al continuo rinnovamento dell’albergo.
In un’atmosfera moderna, che gioca sul contrasto tra il calore del legno, della lana, del cuoio e la trasparenza dei minerali, sono allestiti cinquanta posti che consentono ad ogni cliente di vivere un’esperienza culinaria meravigliosa, all’apice del gusto.
Dal 2005 lo chef Pierre Maillet, genero di Pierre Carrier, ha proseguito con brio la tradizione gastronomica della casa, rispettandone il gusto e valorizzando i prodotti di stagione.
I menù ci invitano a gustare le pietanze più nobili delle grandi regioni gastronomiche.
D’inverno i cardi, cavoli-rapa e foie gras si sposano con il tartufo nero; la lepre “à la Royale” è servita con gnocchi piemontesi; la pollastra di Bresse è tartufata sotto la pelle; l’astice si apprezza con i funghi porcini.
Una cucina che armonizza il cibo e la natura sublimando il gusto senza mai confonderlo.

Nella cucina dei due Pierre c’è la stessa volontà di far conoscere la realtà gastronomico-culturale dell’Alta Savoia.  Entrambi sanno che la qualità dal rigore e dal gusto vero.
All’origine delle loro creazioni sta la tradizione culinaria.  Il Piemonte vi aggiunge la qualità e la diversità dei prodotti, la contea di Nizza mette un po’ di sole nei piatti, e la cucina della Savoia risalta la semplicità e il rigore dell’esecuzione.

Oggi Pierre Maillet esprime uno stile a lui trasmesso da Pierre, Marcel, Joseph e Clothilde Carrier, al quale aggiunge la sua “pennellata” personale.  La sua cucina è basata su un lavoro rispettoso della qualità dei migliori prodotti esistenti sul mercato.
Il tutto sposato con i migliori vini d’una delle più famose cantine di Chamonix.


La Maison Carrier a Chamonix – ristorante tipico – cucina savoiarda.

Questo ristorante tipico trasmette il gusto delle cose fatte in casa “come una volta”.
La cucina, genuina ed elaborata con finezza, è servita da Stéphane Gassot che ha sviluppato le sue capacità lavorando nel ristorante gastronomico dell’Albert 1er dal 1983.  Quando la famiglia Carrier ha aperto il suo ristorante “La Maison Carrier” nel dicembre 1997, ha affidato a Stéphane il posto di chef.
Serge Raton, il maitre d’hotel, vigila sulla sua cantina: una selezione di grandi vigneti francesi, ma anche vini del Triangolo dell’Amicizia: Savoia, Valais e Val d’Aosta.
Si può mangiare alla carta o scegliere uno dei seguenti menù: “del giorno” a 24 euro, “della casa” a 28 euro, “tutto maiale” a 39 euro.  Tutti questi menù, eccetto il “maiale dalla testa alla zampa”, sono preparati con verdure, pesci e carni provenienti dalla regione.

Hameau Albert 1er – Hôtel, restaurants et spa famille Carrier et Maillet – 38 route du Bouchet – 74400 Chamonix Mont Blanc – France – Tel : 0033 (0)4 50 53 05 09 – Fax : 0033 (0)4 50 55 95 48 – mail : infos@hameaualbert.fr